IED Design Roma e Hotel de Russie vi invitano a scoprire le nuove forme del lusso legate al tema dell’Hospitality Design. Dal 20 al 26 marzo verranno esposti i progetti realizzati dagli studenti nell’ambito della collaborazione tra IED Roma e l’iconica proprietà situata in via del Babuino, nel cuore di Roma. Una partnership che sostiene e premia la creatività di giovani talenti del Design, tema particolarmente caro alla Rocco Forte Hotels, tra i pilastri della filosofia del brand.

Il progetto Essential suite. Nuove forme del lusso al tempo della contemporaneità parte da una ricerca dei fattori che, oggi, nel settore del’ospitalità di lusso possono contribuire all’idea di benessere e di piacere, in un’epoca in cui il valore dell’essenzialità si afferma con evidenza.

Gli studenti dei corsi di Interior e Product Design IED Roma hanno immaginato visioni innovative della funzione ricettiva a livello di massimo comfort, esplorando come lo spazio e gli oggetti possano definire e soddisfare i bisogni del viaggiatore e dell’ospite contemporaneo.

I progetti di tesi Essential Suite si sviluppano su un doppio binario: da un lato concentrano l’attenzione sulla riprogettazione di due delle Signature Suite dell’Hotel de Russie, entrambe emblema dell’eccellenza dell’ospitalità di lusso: la Suite Popolo, con una vista suggestiva sull’omonima piazza e la Suite Picasso, dedicata all’artista spagnolo che qui alloggiò nel 1917. Dall’altro, indagano le possibilità legate ad arredi, oggetti e servizi in grado di aggiungere alla fruizione dell’ospite un valore che renda memorabile l’esperienza all’interno dell’Hotel.

La prestigiosa giuria è composta da Olga Polizzi (Design Director Rocco Forte Hotels), Anna Gricini (Director of Sales and Marketing Hotel De Russie), Laura Negrini (direttore IED Design Roma), Gianfranco Bombaci (coordinatore Interior Design), Marika Aakesson (coordinatrice Product Design), Maria Claudia Clemente, Architetto LABICS (http://www.labics.it/), la giornalista Anita Laporta di Case&Stili di Leonardo. I vincitori potranno trascorrere una serata esclusiva al celebre Le Jardin de Russie o al Bar Stravinskij, tra i luoghi più affascinanti e vibranti della Città Eterna, dove potranno degustare la cucina semplice e perfetta di Fulvio Pierangelini e i cocktail creati dai famosi bartender.

Inoltre, dal 19 al 26 marzo, verrà lanciato sulla pagina facebook di Ied Roma e dell’Hotel de Russie un concorso per eleggere il miglior progetto (tra i 25 presentati) scelto dagli utenti della rete.

IED Design Roma interpreta l’eccellenza del design italiano attraverso un processo formativo che fonda le sue radici nella cultura del Made in Italy fatta di creatività, imprenditorialità, innovazione tecnologica e conoscenza del mercato. Sempre attenta alle tendenze e alle evoluzioni del gusto, IED Design anticipa contenuti, linguaggi, codici espressivi e formali nei più diversi settori: dall’arredo urbano alle auto, dai supporti tecnologici ai giocattoli per bambini. I corsi si rivolgono sia a neo diplomati, sia a laureati o a professionisti che vogliano migliorare e ampliare le loro competenze.