Cosa rende una serata davvero indimenticabile? Sicuramente la capacità di risvegliare le emozioni e accendere tutti i cinque i sensi: questa è la prerogativa del “Terlan SensEvent Party” organizzato da Cantina Terlano. L’evento, giunto alla sua quinta edizione, si è svolto lo scorso fine settimana e ha deliziato il palato di centinaia di ospiti con prelibatezze culinarie e vini esclusivi. Il “Terlan SensEvent Party” ha fatto registrare il tutto esaurito già settimane prima.

Una serata all’insegna del gusto: circa 400 critici di vino, giornalisti e buongustai provenienti dall’Alto Adige, dall’Italia e dall’estero si sono riuniti a Cantina Terlano per vivere un’esperienza sensoriale davvero fuori dal comune. Gli ospiti sono stati accolti al loro arrivo da un bar di ostriche Fines de Claire, accompagnate da una selezione esclusiva di champagne della casa Legras & Haas. La serata è proseguita con i capolavori culinari firmati dal Jeune Restaurateur d’Europe Christian Pircher (Ristorante Kirchsteiger di Foiana) che per l’occasione ha creato uno straordinario menù a sei portate.

Dulcis in fundo, lo chef Giancarlo Perbellini, 2 stelle Michelin e proprietario del ristorante Casa Perbellini a Verona, ha conquistato il palato dei presenti realizzando un ricco buffet di dolci. Tutte le prelibate creazioni culinarie hanno trovato l’accompagnamento perfetto, grazie ai pregiati vini di Cantina Terlano e Cantina Andriano, tra i quali anche il Vorberg Pinot Bianco 2016 e il Porphyr Lagrein Riserva 2012 in formato magnum di Cantina Terlano e il Tor di Lupo Lagrein Riserva 2014 di Cantina Andriano. Altri prestigiosi produttori vinicoli, come ad esempio Masi (Valpolicella – Veneto) e Ornellaia (Bolgheri – Toscana), sono stati partner dell’evento.

Per concludere al meglio questa serata all’insegna del piacere non poteva mancare l’intrattenimento musicale: gli ospiti presenti hanno potuto assistere ad esibizioni di musica dal vivo e dj set nella suggestiva cornice di Cantina Terlano.