Birra del Borgo sarà uno dei contenuti protagonisti dell’Outdoor festival 2018. Dal 14 aprile al 12 maggio ci troverete nella zona padiglione “La Pelanda” con LISA, la nostra nuova lager simply amazing fatta con grano Senatore Cappelli e scorze d’arancia. Mercoledì 25 aprile, dalle 12 alle 21, l’Outdoor ospiterà il RE(THINKING)ART. In questa occasione Birra del Borgo sarà il catalizzatore di nuove esperienze creative, ancora una volta immaginerà la birra in contesti insoliti, celebrando un legame non così scontato: quello tra birra ed arte. Possono linguaggi diversi intrecciarsi per creare qualcosa di unico e avanguardistico? Che resti come “patrimonio” di domani? Birra e nuove forme espressive si fonderanno nella rappresentazione su tela del lettering artist Daniele Tozzi, in arte Pepsy. Una live performance dedicata al logo di Birra del Borgo, la torre che campeggia sulla collina vicino a Borgorose, il piccolo paese al confine tra Lazio e Abruzzo che ha visto la nascita del birrificio nel 2005. Daniele disegna lettere, nello specifico compone calligrammi creando forme con le parole. Quelle che utilizzerà per creare la sua personale rivisitazione del logo saranno ispirate all’Heritage (storia, patrimonio e tema centrale della manifestazione) di Birra del Borgo. Nella stessa giornata, sempre all’interno de “La Pelanda”, si svolgerà il Market del Roma Vinyl Village, con 25 espositori carichi di migliaia di dischi e CD. Il djset sarà affidato a dj Buenoventura, co-fondatore della techno band viennese Elektro Guzzi. Così Francesco Dobrovich ha commentato la partecipazione di Bdb al festival: “Birra del Borgo sarà portavoce di nuove tendenze e nuovi linguaggi di settore, per la diffusione di una rinnovata cultura della birra nella metropoli”.

INFO

www.out-door.it

dal 14 aprile al 12 maggio

Mattatoio – Piazza Orazio Giustiniani 4, Roma

Venerdì: 12.00 – 02.00
Sabato: 12.00 – 04.00
Domenica: 12.00 – 22.00