B&B Hotels, una delle più importanti catene di hotel d’Europa con oltre 400 strutture in 7 paesi europei e 31 hotel in Italia, sostiene Antonella Gentile, travel Blogger di Barletta, nella sua nuova avventura in sella alla sua bici: “il giro d’Italia” in solitaria per supportare Amref per la popolazione del Kenya.
Ad un anno dai suoi primi 5000 km in bicicletta nel viaggio da Barletta a Capo Nord, Antonella è pronta ad affrontare, a 33 anni, la sua seconda sfida in solitaria, spinta dal desiderio di unire la passione per lo slow travel ad un nuovo scopo solidale.

A fianco di Antonella quest’anno ci sarà anche B&B Hotels che ha deciso di sostenere il progetto offrendole ospitalità lungo tutto il percorso in 10 hotel dislocati sul territorio nazionale. Le tappe del viaggio prevedranno le soste nei B&B Hotels di Pescara, Ravenna, Udine, Treviso, Padova, Verona, Ferrara, Faenza, Bologna e Roma.
Un sodalizio, quello tra B&B Hotels e Antonella, dettato da valori e spirito di viaggio comuni. Da un lato la libertà di viaggiare, concept che guida da sempre B&B Hotels nell’immagine e nell’accoglienza attraverso un look personale ma discreto, che lascia agli ospiti la libertà, appunto, di decidere in che modo vivere la struttura rispetto alla destinazione. Dall’altro la sostenibilità, tradotta in un’ospitalità responsabile ed ecocompatibile, grazie all’offerta di un servizio di noleggio bici come mezzo di trasporto a impatto zero, all’utilizzo responsabile delle acque e dell’energia e ad una pratica efficiente di riciclaggio dei rifiuti e del materiale di consumo.
“Avere Antonella come ospite dei nostri hotel su tutto il territorio nazionale è per noi un vero motivo di orgoglio. commenta Jean Claude Ghiotti, Presidente di B&B Hotels Italia. “Antonella incarna perfettamente il tipo di viaggiatore al quale la nostra catena si rivolge: contemporaneo, consapevole e libero di viaggiare. Riconosciamo in lei i pilastri della nostra filosofia fondata su un’ospitalità semplice, dallo spirito ecologico, moderna e senza fronzoli”.
Possiamo aiutare Antonella a trasformare i suoi chilometri in supporto concreto per Amref e la popolazione del Kenya: per maggiori informazioni sul progetto https://www.amref.it